Apple: lo stabilimento in Arizona per la produzione di vetro di zaffiro è quasi completato

di

Alcuni mesi fa Apple e GT Advanced Tecnologies, azienda specializzata nella lavorazione rapida e a costi limitati di cristalli, hanno firmato un accordo di partnership per la creazione di uno stabilimento in Arizona per la produzione di cristalli di zaffiro. L’accordo, noto come “Project Cascade”, prevede un investimento notevole da entrambe le parti, segno che la collaborazione durerà diversi anni. Lo stabilimento in cui si produrranno i componenti in vetro di zaffiro sembra che sia stato quasi ultimato e entrambe le aziende sono pronte per dare il via ai lavori, giusto in tempo per l’arrivo dell’iPhone 6 sul mercato per il mese di ottobre.

La GTAT ha recentemente annunciato i risultati fiscali per il Q2 2014 ufficializzando perdite pari a 86 milioni di dollari. Gli analisti sono convinti che tale perdita sia dovuta all’assestamento della società in previsione della produzione intensa di schermi di vetro di zaffiro che andranno ad impreziosire l’iPhone 6. Tuttavia lo stabilimento dell’Arizona produrrà anche i componenti in zaffiro che Apple già utilizza: la copertura del Touch ID su iPhone 5s e la protezione del sensore fotografico per iPhone 5c e 5s.

iPhone 6

iPhone 6
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: Disponibile
  • Prezzo: A partire da 729€
    • Caratteristiche tecniche
    • +