Apple Maps offrirà presto informazioni sui trasporti pubblici

di

Apple continua a migliorare il proprio servizio di Mappe, che come tutti ricorderanno è stato al centro delle polemiche dopo un lancio non certo positivo che ha addirittura portato al licenziamento di molti dirigenti che l'avevano sviluppato.

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da 9to5Mac, l'obiettivo di Apple è introdurre in Maps anche informazioni sui trasporti pubblici ed in particolare sulle linee delle varie metropolitane e degli autobus, al fine di offrire un servizio quanto più completo possibile, dal momento che l'utilizzo è comunque inferiore al suo principale concorrente, Google Maps.
Questa aggiunta sarà la novità più importante che introdurrà Apple nella nuova versione di Maps, che andrà a far parte di iOS 9, il nuovo sistema operativo che probabilmente il colosso californiano svelerà alla WWDC 2015.
L'opzione sarebbe stata battezzata “Transit” e gli utenti potranno accedervi direttamente dalla prima schermata dell'app. La nuova versione di Maps includerà le mappe di tante nuove città ma anche un nuovo sistema di notifiche push che informerà gli utenti delle varie novità riguardanti il servizio Transit. Gli sviluppatori probabilmente stanno lavorando duramente per evitare gli errori commessi al lancio di Apple Maps.
Lo stesso rapporto di 9to5Mac afferma che Apple si starebbe anche concentrando sulla stabilità e su vari perfezionamenti dell'esperienza utente di Maps. L'obiettivo a lungo termine, inoltre, sarebbe di introdurre anche la navigazione indoor, ma questa feature non vedrà la luce nell'immediato futuro.