Apple mostra la Realtà aumentata del nuovo iPhone 8 all'opera

di
L'iPhone sarà il primo ad essere progettato per l'Augmented reality, parola di Apple. Ecco cosa sarà possibile fare con la realtà aumentata dell'iPhone 8.

La fotocamera dell'iPhone 8 è calibrata per la realtà virtuale grazie alla presenza di nuovi sensori e giroscopi. L'A11 Bionic, il chip nuovo di fiamma presente nella nuova generazione di iPhone di Apple, è ottimizzato appositamente per dare il meglio sul fronte della realtà aumentata, con la CPU impegnata nel world tracking e la GPU nel rendering della grafica realistica adottata dalle diverse app in AR annunciate questa sera e disponibili in futuro.

Nel corso dell'evento sono state presentate alcune demo mozzafiato, in una vediamo due mostri dall'aspetto quasi mitologico scontrarsi tra di loro nel mondo reale. Ma le possibili implementazioni sono infinite, come la possibilità –sempre mostrate sul palco dello Steve Jobs Theatre– di ottenere informazioni in tempo reale nel corso di una partita dei nostri sport preferiti, come quelle della Major League di Baseball americano. O quella di avere informazioni sulle costellazioni presenti nel cielo sopra la nostra testa, grazie a delle splendide illustrazioni in AR, come avviene nell'app Sky guide.

Sul palco è salito anche Atil Mar di Directive Game per mostrare un nuovo incredibile gioco in AR di cui vi racconteremo presto i dettagli.

Come ogni anno Everyeye dedicherà numerosi speciali sui prodotti presentati nel corso dell’Apple Keynote. Rimanete sulle nostre pagine per essere aggiornati sulle novità di Apple.

Apple mostra la Realtà aumentata del nuovo iPhone 8 all'opera