Apple Music in arrivo il prossimo mese con un social network per artisti

di

Sarebbe praticamente cosa fatta l'arrivo del servizio di streaming musicale targato Apple. Delle nuove indiscrezioni provenienti dal web il colosso di Cupertino avrebbe messo a posto le ultime formalità.

Il sito 9to5Mac, infatti, afferma che Apple presenterà la piattaforma l'8 Giugno durante la Worldwide Developers Conference di San Francisco, e Mark Gurman, da sempre ben informato su tutto quanto concerne il mondo Apple, avrebbe anche fatto trapelare il rumor secondo cui il servizio si baserà su Beats Music, ma ovviamente includerà un nuovo design in linea con iOS e tante nuove funzioni. A quanto pare Apple Music arriverà anche su Mac ed Android, visto che non è etichettato come esclusiva dell'ecosistema Apple ed avrà al suo interno anche un comparto sociale. A differenza di Ping, infatti, gli artisti stessi avranno un profilo personale, e saranno in grado di inviare demo e condividere contenuti da altri artisti, mentre gli utenti potranno mettere il Like o commentare utilizzando il loro account iTunes. Questa funzionalità potrà però essere disattivata dagli stessi utenti attraverso il pannello di controllo personale.
Apple Music a quanto pare permetterà agli utenti di effettuare anche una prova gratuita, il che suggerisce che non ci sarà un'offerta gratuita come quella proposta da Spotify