Apple Music supporta la riproduzione delle canzoni da offline

di

Col passare delle ore emergono sempre più informazioni su Apple Music, la piattaforma musicale di Apple presentata ieri alla WWDC di San Francisco che include, tra le altre cose, anche un servizio di streaming musicale a 9,99 Dollari al mese.

Molti utenti si sono chiesti se l'applicazione includerà la funzione di Spotify che consente di ascoltare musica anche offline. La risposta è arrivata direttamente da un rappresentante dell'azienda, che parlando con Re/Code ha confermato la presenza della funzione. “Gli utenti Apple Music potranno aggiungere alla loro libreria personale qualsiasi contenuto (una canzone, un album o un video). E questo è solo l'inizio. Perchè sarà possibile creare anche playlist da salvare in locale per poi ascoltarle offline” ha affermato un portavoce al famoso sito.
La funzione poi è stata anche inserita nella pagina ufficiale dedicata ad Apple Music sul sito ufficiale. Ricordiamo che il lancio è previsto per il prossimo 30 Giugno, insieme ad iOS 8.4. Il prezzo sarà di 9,99 Dollari al mese per gli utenti singoli, mentre coloro che hanno intenzione di condividere l'account con i familiari potranno farlo con massimo sei persone pagando un canone mensile di 14,99 Dollari.