Apple: nuove indiscrezioni sull'iPhone da 4 pollici

di

Le voci riguardo il possibile lancio di un nuovo iPhone della gamma C da parte di Apple si rincorrono sul web da tempo, ma Mark Gurman di 9to5Mac è riuscito a mettere le mani su una nuova serie di interessanti informazioni.

A quanto pare l'iPhone 6c da 4 pollici non sarà altro che l'aggiornamento dell'iPhone 5s rilasciato nel 2013 e potrebbe anche prendere il nome di “iPhone 5se”, in cui la sigla “se” dovrebbe riferirsi a “special edition” ed indica un telefono con caratteristiche tecniche superiori al predecessore (quindi simili al 6 e 6s), ma nella scocca del 5s.
Ad esempio, gli spigoli smussati del 5s potrebbero essere sostituiti dal vetro curvo dell'iPhone 6s, mentre le telecamere saranno aggiornate: si parla di una lente da 8 megapixel per la posteriore ed 1,2 megapixel per quella frontale. Sempre riguardo il comparto fotografico, questo dovrebbe offrire anche il supporto a panorami più ampi, messa a fuoco automatica e registrazione video, mentre a livello hardware si parla dei chip A8 ed M8 presenti nell'iPhone 6, oltre chiaramente al chip NFC che permetterà di effettuare pagamenti attraverso NFC.
Il cellulare sarà disponibile in due tipi di colorazione: Space Grey e Rose Gold, e sorprendentemente supporterà anche le Live Photos, ma non avrà il 3D Touch.
Secondo Gurman, uno dei motivi per cui Apple sta scegliendo di lanciare questo dispositivo è da ricercare nel fatto che il mercato richiede un aggiornamento per il 5s, ma anche perchè la tendenza spinge le società ad offrire un'alternativa per coloro che non amano l'iPhone 6. Apple avrebbe anche fatto trapelare l'indiscrezione che nel momento in cui verrà lanciato iPhone 5se, smetterà di vendere il 5s. Il lancio potrebbe avvenire già alla fine di Marzo o inizio Aprile.

FONTE: Engadget