Apple: nuovi brevetti mostrano interessanti novità del futuro

di

I brevetti presentati da Apple sono spesso molto interessanti, ma altrettanto frequentemente non vedono la luce del sole, almeno a breve termine. Nella giornata di ieri, sono stati pubblicati dal Patent and Trademark Office statunitense degli interessanti progetti cui la Mela starebbe lavorando. Uno di questi riguarda il tasto Home, che in futuro potrebbe non essere più di tipo fisico e mostrare maggiore sensibilità al tocco. Tramite questo pulsante ad alta sensibilità, l'utente riuscirebbe ad aprire un menù particolare con delle applicazioni predefinite che non avrebbero bisogno della password per essere attivate, come la Fotocamera, il Telefono o la Musica. Ciò consentirebbe di accedere in maniera rapida alle attività che siamo soliti fare più frequentemente.

Il secondo brevetto mostra invece un dispositivo ibrido, a metà strada tra notebook e tablet, che prevede il distaccamento dello schermo dalla tastiera. Apple descrive nel modo seguente il prodotto:"Lo schermo potrebbe essere touchscreen o possedere un altro meccanismo di input per permettere al display di assumere nuove funzionalità in qualità di dispositivo di input. Questo tipo di funzionalità potrebbe risultare utile nel caso in cui il display venga rimosso dalla sua base. La congiunzione delle parti potrebbe essere caratterizzata da un dispositivo magnetico che potrà interagire con altri differenti componenti in modo tale da assicurare un aggancio solido al dispositivo". Se quest'ultimo device potrebbe essere molto simile a quanto creato da Microsoft con il Surface, il primo dimostra che a Cupertino stanno lavorando moltissimo sul software e che stanno cercando di dotare iOS delle funzionalità di cui ormai molti dispositivi Android o Windows Phone già dispongono.
FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0
Apple: nuovi brevetti mostrano interessanti novità del futuro