Apple passerà completamente agli schermi OLED nell'iPhone entro il 2019

di
Negli ultimi giorni sono emersi diversi rumor sull’iPhone 8, ovvero lo smartphone che Apple dovrebbe presentare ad Ottobre insieme agli iPhone 7s ed iPhone 7s Plus e che dovrebbe appunto celebrare il decimo anniversario dal lancio del primo Melafonino.

Questo, secondo diverse voci di corridoio, dovrebbe essere caratterizzato da uno schermo OLED, a differenza degli altri due dispositivi.
Tuttavia, secondo fonti vicine alla catena di produzione, questa differenza di schermi sarà puramente momentanea, in quanto Apple avrebbe deciso di passare completamente ai display OLED entro il 2019.
L’indiscrezione è stata lanciata da The Bell, il quale fornisce una visione molto dettagliata dei piani di Interflex, ovvero il nuovo fornitore di Apple, che starebbe costruendo un nuovo impianto di produzione di display a fronte di un investimento da 866 milioni di Dollari.
Secondo il rapporto, Apple prevede di vendere 60 milioni di dispositivi con pannelli OLED nel 2017, pari a circa il 40% delle vendite dei nuovi iPhone. Questa adozione è destinata a raddoppiare entro il prossimo anno, mentre gli schermi OLED dovrebbero diventare uno standard di Apple nel 2019.
L’iPhone 8, quindi, potrebbe a tutti gli effetti diventare il top di gamma assoluto di Apple, mentre gli altri due dispositivi dovrebbero avere prezzi più accessibili.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0