Apple Pay arriva nel Regno Unito

di

Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato. A partire da oggi, infatti, è disponibile anche nel Regno Unito la piattaforma di pagamento della società di Cupertino, Apple Pay.

Il servizio è supportato in oltre 250.000 punti vendite e molte aziende del paese, tra cui i supermercati Waitrose e Lidl, oltre alle catene di ristoranti Wagamama e Nando.
Inoltre, Apple ha anche stretto accordi con le società di trasporti che gestiscono le reti ferroviarie e gli autobus di Londra.
Apple ha annunciato l'arrivo di Apple Pay nel Regno Unito alla WWDC 2015 tenuta lo scorso mese di Maggio. Inizialmente però si parlava solo di un lancio previsto per Luglio, mentre la data precisa era stata rivelata da 9to5Mac, che citava fonti vicine ad alcuni rivenditori che prima di accettare l'accordo sono stati informati ed istruiti sul funzionamento del servizio.
L'azienda ha anche collaborato con otto banche del Regno Unito, tra cui Santander, Natwest e Nationwide. Barclay ha annunciato oggi che sosterrà il servizio.