Apple Pay - Eddy Cue: “c'è ancora molto lavoro da fare”

di

Nel giorno che segna il debutto di iOS 8.1, e quindi di Apple Pay, arrivano delle dichiarazioni importanti da parte di Apple sulla piattaforma di pagamento del colosso di Cupertino. Eddy Cue, nel corso di un'intervista rilasciata per il Wall Street Journal, ha affermato che “c'è ancora un sacco di lavoro da fare” sul servizio, ed ha preannunciato un'adozione piuttosto lenta da parte degli utenti, i quali probabilmente la utilizzeranno principalmente per gli acquisti in-app.

Stiamo cercando di sviluppare un qualcosa che potrebbe essere un punto di svolta, ma c'è bisogno di tempo. Sappiamo che c'è molto da fare. Ad esempio le carte di credito aziendali o prepagate ancora non sono accettate” ha affermato Cue, il quale ha fatto capire che gli acquisti nei negozi, almeno inizialmente, rappresenteranno una quota piuttosto bassa.