Apple Pay in arrivo nel Regno Unito dal 14 luglio

di

Ieri, è apparsa in rete una nota interna di un rivenditore del Regno Unito, che rivelerebbe il debutto di Apple Pay in Gran Bretagna, il 14 luglio. Il servizio di pagamento mobile sarà accettato da questo rivenditore per operazioni fino a 20 sterline.

La nota prosegue elencando le istituzioni finanziarie che accetteranno Apple Pay: HSBC, Lloyds e RBS hanno già firmato, così come rivenditori quali Marks & Spencer e Boots. Dal mese di ottobre, Transport for London sta già permettendo ai turisti americani di utilizzare Apple Pay durante la propria permanenza a Londra. Intanto Apple non si ferma e cerca di migliorare ulteriormente i propri servizi. La società di Cupertino ha da poco depositato un brevetto che includerebbe un sistema di trasferimento di denaro da persona a persona. Gli utenti saranno in grado di scegliere una carta dall’app Wallet di Apple, digitare l'importo da trasferire, selezionare il destinatario fra gli utenti presenti nelle vicinanze dell'iPhone e utilizzare il Touch ID per convalidare la transazione. L'intero processo dovrebbe utilizzare dati crittografati per oscurare le informazioni sensibili. Ancora non è chiaro quando Apple intenderà far debuttare il nuovo servizio, che si troverà a fronteggiare la concorrenza di società importanti, prima fra tutte PayPal.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
Apple Pay in arrivo nel Regno Unito dal 14 luglio