Apple Pay: segnalati i primi problemi

di

A quasi una settimana dal lancio di iOS 8.1, che introduce la piattaforma di pagamento Apple Pay, sono stati segnalati i primi problemi con la piattaforma del colosso di Cupertino. Un sacco di persone che l'hanno utilizzato, infatti, hanno riscontrato addebiti duplicati sui conti correnti. A quanto pare però la colpa non è della Mela, bensì degli istituti finanziari che hanno duplicato la cifra pagata dalle persone.

Bloomberg riporta che si tratta di “un problema tecnico in fase di risoluzione che si è verificato tra la sede di Charlotte della Bank of America e la rete di pagamento”. La Bank of America ha però affermato che sta lavorando sul problema e nei prossimi giorni provvederà ad effettuare il rimborso: “ci scusiamo per l'inconveniente, che stiamo risolvendo. Nei prossimi giorni tutte le cifre duplicate saranno rimborsate” si legge in un comunicato.