Apple pensa ad un proprio servizio di streaming online

di

Secondo delle fonti affidabili del The Wall Street Journal e del New York Times, l'azienda di Cupertino starebbe lavorando ad un servizio di streaming musicale simile a Pandora e Spotify. Sebbene gli ultimi due siano differenti tra loro, il primo dei due diffonde trasmissioni radio mentre il secondo a seguito di una retta mensile fa scaricare quanta musica si desidera, Apple avrebbe in mente una sua via. I contenuti acquistati dall'iTunes Store saranno sincronizzati con un'applicazione che non dovrebbe essere limitata ai soli iDevice ma anche a Windows, con l'esclusione di Android.