Apple porta Siri su Mac?

di

Un documento nelle mani di Gizmodo USA riporta l'indiscrezione che Apple potrebbe presto abbandonare la funzione Dicatation su Mac per fare spazio a Siri. Il documento recita che l'assistente vocale potrebbe funzionare anche in remoto (tramite iPhone) e dovrebbe essere in grado di processare i comandi dell'utente. La società di Cupertino al momento ha solo presentato una richiesta di brevetto anche solo per sottrarlo alla concorrenza, il che non significa per forza che Siri venga implementato nei prossimi Macintosh. L'idea è allettante e i dirigenti Apple ci stanno facendo più di un pensiero.