Apple porta Siri su Mac? Un brevetto svela i piani della compagnia

di

Una nuova richiesta di brevetto presentata da Apple ha svelato che il colosso di Cupertino potrebbe presto portare sui Mac l'assistente vocale già presente da tempo su iPhone ed iPad, Siri. La documentazione è stata presentata lo scorso 4 Febbraio, ed è emersa solo oggi, ma descrive un ipotetico Mac con a bordo una versione di OS X in grado di registrare gli input degli utenti ed eseguire le varie azioni. Come si può vedere nella foto presente in calce, inoltre, è anche presente il logo di Siri.

A quanto pare gli utenti saranno in grado di spostare file, inviare email, ordinare per data i file e far svolgere all'assistente vocale vari compiti, senza muovere minimamente il mouse o toccare la tastiera. Al momento però non è noto quando e se la funzione sarà disponibile, in quanto di solito le società registrano le licenze solo per arricchire il portafoglio brevetti.  
Apple porta Siri su Mac? Un brevetto svela i piani della compagnia