Apple potrebbe diventare la prima società da un trilione di dollari in un anno

di
L’analista di Wall Street, Brian White, ritiene che Apple potrebbe diventare la prima società a toccare una capitalizzazione pari ad un trilione di Dollari già nel corso dell’anno in corso, dopo che il prezzo delle azioni ha toccato quota 156,10 Dollari a Maggio, il suo massimo storico.

A nostro avviso, i risultati trimestrali di Apple saranno poco importanti, in quanto gli investitori sono tutti focalizzati sull’iPhone 8 di questo autunno. Apple, però, nonostante ciò, continua ad essere uno dei titoli più sottovalutati del mondo”, si legge in una nota inviata agli investitori, secondo cui il valore del titolo raggiungerà il traguardo di 202,00 Dollari nel giro dei prossimi dodici mesi.

L’ennesima conferma, dopo quella dell’analista di RBC Capital Markets, Amit Daryanani, secondo cui Apple potrebbe raggiungere o superare una capitalizzazione di mercato superiore al trilione di dollari entro 12 o 18 mesi, con un prezzo delle azioni di 192-195 Dollari. L'ago della bilancia probabilmente sarà l’iPhone 8, uno smartphone che farà da catalizzatore.