Apple presenta Pay: il nuovo sistema di pagamento che sfrutta Touch ID ed NFC

di

Apple entra anche nel settore dei pagamenti, tramite una piattaforma sviluppata a Cupertino e denominata semplicemente Pay. Eddy Cue è salito sul palco per mostrare ai presenti il funzionamento di questa nuova applicazione.

Pay utilizzerà principalmente il chip NFC e Touch ID: gli utenti, utilizzando Passbook, potranno pagare in comodità senza tirare fuori la carta di credito, da memorizzare nell'app semplicemente scattando una foto. Apple non conoscerà mai degli importi e delle transazioni effettuate. Inizialmente saranno supportate solo le carte di credito Mastercard, Visa ed American Express, mentre i pagamenti si potranno effettuare nei brand store Nike, Sephora, Disney, Subway, Apple, Staples e nei McDonald's.