Apple presenterà il proprio servizio di streaming musicale alla WWDC

di

Da quando Apple ha ufficializzato l'acquisizione di Beats Music, l'anno scorso, sul web si rincorrono indiscrezioni in merito ad un presunto servizio di streaming musicale. Alcuni rumor parlavano di un debutto già previsto con iOS 8.4, ma tutto ciò appare al momento improbabile. I californiani, però, hanno tenuto diversi colloqui con le principali etichette discografiche del mercato, e proprio ciò ha fatto aumentare i tempi del lancio.

Secondo un nuovo rapporto, Apple presenterà questo nuovo servizio a Giugno, in occasione della World Wide Developer Conference, l'annuale evento tenuto da Tim Cook e soci in cui vengono presentate le principali novità a livello software per l'anno a venire. Ecco che quindi la piattaforma di servizio streaming potrebbe vedere la luce in iOS 9.
Riguardo il prezzo, si parla di un abbonamento mensile ben inferiore a Spotify, addirittura di massimo 7,99 Dollari, segno che le negoziazioni con le etichette sono andate a buon fine ed Apple ha raggiunto l'obiettivo prefissato. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0