Apple al quarto posto nella classifica dei datori di lavoro ideali

di
Un’indagine condotta negli Stati Uniti ha mostrato che Apple, contrariamente a quanto si possa pensare, è solo al quarto posto nella classifica dei datori di lavoro ideali per gli americani, alle spalle di Google, Amazon e Microsoft.

Il gigante di Cupertino però si è piazzato davanti a Facebook, IBM, Walt Disney e Tesla .

Il sondaggio online è stato condotto dal sito Dice tra Giugno ed Agosto 2017 su un campione di 5.477 intervistati a cui è stato chiesto di scegliere i tre datori di lavoro ideali secondo loro.

Quando agli intervistati è stato chiesto cosa conta di più nella scelta di un ambiente di lavoro, coloro che hanno preferito il settore tech hanno menzionato i salari competitivi, la competitività sul posto del lavoro, l’organizzazione, la diversità, le comunicazioni trasparenti ed i benefici economici.

In molti, nella scelta di Apple hanno anche menzionato il fatto che lavorando per il gigante di Cupertino si ha l’opportunità di progettare alcuni dei prodotti più iconici del mondo, come il Mac e gli iPhone, ma anche i premi che la società di Tim Cook dà ai propri dipendenti.