Apple: registrati diversi marchi, tra cui Healthbook

di

Come abbiamo visto nelle scorse ore, Apple ha praticamente ufficializzato iOS 8 tramite un cartellone esposto al Moscone Center di San Francisco, dove domani, a partire dalle 19 ora italiana, prenderà inizio con il consueto keynote l’evento WWDC 2014. In base alle indiscrezioni emerse nelle settimane che hanno preceduto il mese di giugno, iOS 8 sarà incentrato su salute e fitness e un’applicazione che avrà il compito di gestire e analizzare i dati provenienti da dispositivi indossabili o dagli idevice esistenti sarà Healthbook. La conferma dell’esistenza di quest’app ci viene data, in queste ore, da una serie di marchi registrati da Cupertino in cui compare, tra le altre, proprio la parola Healthbook.

Il portale Macrumors ha comunicato sulle proprie pagine web di aver scoperto nei registri dell’autorità di protezione dei marchi di Trinidad e Tobago la documentazione che indica che i nomi Healthbook, Health Book, ma anche HealthKit e iResearch sono stati “coperti”. In effetti nulla indica che sia stata Apple a richiederne la registrazione come marchi, ma nello stesso giorno è stato registrato anche il termine Apple CarPlay, e ciò è una prova quasi schiacciante che sia stata la Mela a procedere anche per Healthbook e tutti gli altri. A questo punto, per ottenere certezze, non ci resta che attendere solo 24 ore.