Apple rilascia la prima beta di iOS 6.1.1 per gli sviluppatori

di

Come consuetudine, a distanza di poche ore dal rilascio del jailbreak untethered per iOS 6.0.x e iOS 6.1, la società di Cupertino ha distribuito agli sviluppatori la prima versione beta di iOS 6.1.1; da un’analisi superficiale, e leggendo il changlelog di Apple l’aggiornamento del firmware per i dispositivi iOS introdurrebbe solo miglioramenti definiti importanti alle >Mappe per il Giappone. Oltre a quanto ufficialmente dichiarato dalla società di Tim Cook, sotto il cofano questo aggiornamento con ogni probabilità porta ulteriori novità non dichiarate, tra tutte la possibile correzione degli exploit utilizzati da Evasi0n per effettuare il jailbreak dei dispositivi. Novità che salta all’occhio è che, rispetto ad altre precedenti versioni beta, questa non scadrà, così da consentire agli sviluppatori di utilizzarla per il tutto il tempo necessario, senza il bisogno di tenere d’occhio il calendario; essendo una versione beta, è sconsigliato effettuare l’installazione su dispositivi che non vengano utilizzati per dei test, e per chi ha effettuato lo sblocco tramite jailbreak, è preferibile non scaricare tale aggiornamento. Seguiranno ulteriori informazioni relative a contenuti non ancora scoperti ma presenti in questo update da poco rilasciato.