Apple rinvia il lancio del servizio App Slicing su ios 9

di

Una delle feature di iOS 9 più utili per coloro che hanno o compreranno un iPhone da 16 gigabyte è stata rinviata a causa di un bug di iCloud. Si tratta di App Slicing, una funzione mostrata alla WWDC di quest'anno che permetterà agli sviluppatori di ridurre le dimensioni dei pacchetti delle applicazioni.

Gli sviluppatori, dal loro canto, non dovranno fare altro che contrassegnare le libreria essenziali per ogni dispositivo al fine di permettere agli utenti di risparmiare spazio.
In questo modo, i possessori di un iPhone 6 o 6s con memoria interna da 16 gigabyte saranno in grado di scaricare solo il codice essenziale richiesto per far funzionare correttamente l'applicazione. Tuttavia, questo bug di iCloud, sta costringendo Apple a rilasciare le app universali per tutti gli utenti. Nel breve comunicato diffuso per gli sviluppatori, però, il gigante di Cupertino afferma che è già in lavorazione un update per correggere il problema ed attivare nel più breve tempo possibile questa opzione. La data di lancio, però, ancora non è nota.