Apple rinvia il lancio delle Beats X al 2017

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Secondo una nuova email pubblicata dal rivenditore B&H Photo, le cuffie Beats X di Apple non vedranno la luce nel corso dell’anno, nonostante le indicazioni presenti sul sito web ufficiale della società di Cupertino lasciavano presagire un lancio per fine 2016.

Nella mail inviata da B&H, il rivenditore afferma che Apple stima che le spedizioni dovrebbero partire nel giro di “2-3 mesi”, quindi all’inizio del prossimo anno, ed anche se la Mela ancora non ha confermato in via ufficiale questo comunicato, B&H si è sempre mostrato affidabile da questo fronte in quanto è un rivenditore autorizzato di Apple.
Le Beats X includono il chip W1 di Apple, lo stesso presente nelle AirPods, e la funzione di ricarica rapida “Fast Fuel”. Beats afferma che con soli cinque minuti di ricarica si possono ottenere fino a due ore di riproduzione, che diventano otto con quarantacinque minuti di ricarica.
Lo stesso tipo di ritardo è stato anche confermato per le cuffie senza fili AirPods, che sono state presentate in occasione del keynote in cui è stato svelato l’iPhone 7.

FONTE: The Verge