Apple sarebbe pronta a lanciare una Apple TV 4K

di
Secondo quanto riferito da bloomberg.com, Apple sarebbe ormai pronta a lanciare la quinta generazione della Apple TV, che sarà caratterizzata dalla totale compatibilità dei contenuti 4K, oltre al supporto per “colori più vivaci”.

Questo miglioramento potrebbe essere correlato all’introduzione dell’HDR, una caratteristica per altro già estremamente popolare sulle TV 4K attualmente in commercio.
L’agenzia di stampa non fornisce però ulteriori informazioni a riguardo, ma cita le intenzioni originarie di Apple che sin dal lancio del primo modello voleva rendere il set-top-box il compagno ideale per lo streaming di programmi TV in diretta, ed ha anche considerato la creazione di un controller per i videogiochi in modo tale da renderlo compatibile con Xbox e PlayStation.
Bloomberg riferisce che Apple prima del lancio dell’attuale modello ha sviluppato due prototipi, ma le intenzioni sembrano essere quelle di far pagare agli utenti un canone mensile o annuale per la visione dei contenuti via cavo.
Di recente, inoltre, Apple ha anche assunto Timothy Twerdhal, l’ex capo di Amazon Fire TV, segno che le aspirazioni per il settore sono ancora estremamente alte.