Apple: secondo un analista l'iPhone economico sarebbe un'idea folle

di

Quando Apple ha rivelato i prezzi del nuovo iPhone 5c, molti utenti hanno storto il naso e hanno criticato il colosso di Cupertino per non aver portato sul mercato una versione economica del proprio smartphone. Secondo Charlie Wolf di Needham & Company, però, Tim Cook e soci hanno preso la giusta decisione in quanto un iPhone low cost avrebbe eroso tutti i profitti, nonostante la quasi saturazione del mercato raggiunta dai top di gamma.

Wolf ha calcolato che l'iPhone 5c costa ad Apple 165 Dollari, a tale cifra bisogna aggiungere 120 Dollari di spese di garanzia, trasporto, imballaggio, assistenza, licenze ed altro. Il cellulare viene però venduto a 549 Dollari, il che significa che la Mela ha un margine lordo del 48,2% sullo smartphone. Per lanciarlo sul mercato a 350 Dollari e mantenere comunque un margine superiore al 40%, Apple avrebbe dovuto trovare un modo per costruirlo a 90 Dollari, una cosa impensabile almeno al momento. Il rapporto inoltre suggerisce che il numero di utenti Android che stanno passando ad iPhone è superiore rispetto alla tendenza inversa. "Vista la saturazione del mercato, crediamo che la migrazione da Android verso iPhone subirà un'accelerata, a causa dell'assenza di tagli al prezzo dei telefoni Android".
FONTE: BGR
Quanto è interessante?
0