Apple si sta preparando ad accettare i pagamenti negli Apple Store tramite Passbook

di

Dopo quasi un mese dall'introduzione dell'applicazione Passbook via iOS 6, Apple sta attrezzando i propri store ufficiali per consentire agli utenti di pagare e ritirare i propri device tramite smartphone. Alla fine del mese di ottobre, l'azienda di Cupertino lancerà una versione aggiornata del suo sistema di pagamento (EasyPay) in dotazione ai dipendenti degli Apple Store. Tale update, denominato 12.3, permetterà ai venditori della mela di riconoscere i codici Passbook che i clienti avranno preventivamente acquistato. Oltre al software, anche l'hardware degli strumenti di pagamento dovranno essere aggiornati, affinchè possa essere effettuato il riconoscimento dei codici. Oltre a permettere il pagamento veloce dei dispositivi Apple, i ragazzi di 9to5mac pensano che Passbook possa essere utilizzato anche per effettuare prenotazioni al Genius Bar o ad altri servizi dell'assistenza di Cupertino.

FONTE: 9to5mac