Apple sostituirà il Touch ID con uno scanner facciale

di
Nuovo giorno, nuove indiscrezioni sul prossimo iPhone di Apple. Secondo quanto affermato dall’analista di JPMorgan, Rod Hall, Apple nella prossima generazione del proprio melafonino potrebbe eliminare il Touch ID a favore di uno scanner facciale tridimensionale per il riconoscimento del viso.

In questo modo gli utenti saranno in grado di sbloccare il dispositivo effettuando una scansione del volto, al posto delle classiche impronte digitali.
L’analista ha affermato che le sanzioni facciali andranno a sostituire il sistema Touch ID, che è stata parte della piattaforma iOS dal 2013, anno in cui la compagnia di Cupertino ha rilasciato l’iPhone 5s. Apple sembra essere ormai orientata verso la rimozione del tasto fisico Home nel nuovo modello con schermo 5,8 pollici edge-to-edge.
Questo nuovo scanner facciale potrebbe anche rendere più facile lo sblocco in quanto utilizzabile sia quando si indossano i guanti che quando le mani sono bagnate, cosa non possibile ora.

FONTE: The Verge