Apple sposta la produzione delle batterie per iPhone sulle linee di produzione automatizzate?

di

Al fine di ridurre i costi di manodopera, e concentrare più risorse possibili sul reparto di ricerca e sviluppo, Apple avrebbe deciso di spostare la produzione delle batterie per iPhone sulle linee di produzione automatizzate. L'indiscrezione è stata lanciata dal DigTimes, secondo cui “Apple ha già automatizzato la produzione del Mac Pro ed iMac e si è concentrata maggiormente sui materiali e sull'assemblaggio finale”. La mossa, oltre a velocizzare la produzione, dovrebbe anche ridurre i difetti di fabbricazione, come quelli lamentati da molti utenti e riguardanti l'iPhone 5s. La nuova generazione del melafonino dovrebbe essere presentata nel corso dell'autunno, ma la produzione potrebbe cominciare già nel secondo trimestre dell'anno.