Apple: Steve Jobs non voleva produrre la Apple TV

di

Le voci su un'eventuale televisione made in Apple sono presenti sul web da diverso tempo, ma il dispositivo ancora non ha visto la luce. Tuttavia, un nuovo libro riguardante la gestione Tim Cook ed, in generale, il dopo Jobs, scritto dall'ex giornalista del Wall Street Journal nonchè attuale redattore per il Business Insider, Yukari Kane, ha rivelato un'interessante retroscena a riguardo. Sembra infatti che Steve Jobs fosse molto contrariato dall'idea di portare sul mercato la Apple TV. Il fondatore della società, infatti, in un meeting tenuto nel 2010 a cui erano presenti circa 100 dipendenti e dirigenti, rispose con un secco “no” ad una domanda sulla TV, ed affermò anche che “si tratterebbe di un business terribile in quanto ha margini troppo ristretti”. Ovviamente Steve Jobs è famoso per aver cambiato molte volte idee sui prodotti, ma sarà interessante vedere l'impatto che avrà il nuovo iDevice sul mercato.