Apple Store: Angela Ahrendts pronta per un tour in tutto il mondo

di

Angela Ahrendts è da poche settimane al timone degli Apple Store. Voluta fortemente da Tim Cook, la bionda ex CEO di Burberry sembra si sia già perfettamente calata nel ruolo e, oltre ad aver presenziato all'apertura dello Store nipponico di Omotesando a Tokyo, tramite una mail ha annunciato di aver programmato una serie di visite negli Store simbolo di tutto il mondo per capire meglio dove poter intervenire e cosa apportare di nuovo per migliorare l'esperienza utente, già di per se unica, per gli acquirenti Apple. Dai rumor emersi in questi mesi, sembra che la Mela sia pronta per introdurre il pagamento via iPhone con una piattaforma dedicata e appositamente sviluppata. A darcene conferma sembra essere la stessa Ahrendts quando parla di "avanzamento della tecnologia nel processo di acquisto negli store". Trovate la mail scritta ai dipendenti Apple da Angela Ahrendts in calce alla notizia.

Ciao,

Grazie a tutti per questo primo mese fantastico, alle vostre email e a tutte le parole di supporto. Ho apprezzato molto il caloroso benvenuto e gli approfondimenti e le prospettive, che mi hanno aiutato a comprendere rapidamente e genuinamente l’ammirata e unica cultura di Apple.

Ho impiegato la maggior parte del tempo fino ad ora per sapere e conoscere le funzioni e i vari team a Cupertino, così come le nostre iniziative di breve e lungo termine. Sono stata molto contenta di aver incontrato molti di voi nei negozi di San Francisco e Londra questo mese, seguito dall’apertura a Omotesando a Tokyo.

Ogni manciata di settimane farò visita ai negozi in giro per il mondo per vedere ed imparare a fare di meglio ascoltando le opportunità che avete in mente. Guardando al futuro, sento che le più grandi opportunità arriveranno focalizzandoci sull’esperienza dei nostri clienti on line e nei negozi. Considerando che la tecnologia cambia rapidamente per l’acquisto nei negozi, i nostri clienti vogliono essere sorpresi e deliziati dall’esperienza personalizzata che Apple può dare loro.

E’ ciò che ci rende unici. Rendere l’esperienza utente più semplice possibile come tutti gli altri prodotti Apple, che ci renderà anche attenti con l’avanzare dell’espansione in nuovi mercati, integrando le nostre piattaforme e sviluppando nuove tecnologie.

Ancora grazie per tutte le parole di supporto. Sono onorata di lavorare in Apple ed entusiasta di lavorare con voi. Sono certa che insieme potremmo rendere le vite e la società migliore.

Grazie e a presto

Vi auguro il meglio

Angela