Apple, Tim Cook allunga le vacanze dei propri dipendenti per il Giorno del Ringraziamento

di

Il lavoro svolto dall'intera azienda di Tim Cook, la Apple, per la presentazione di iOS 7 e, per ora, dei nuovi iPhone, è stato lungo e complesso. Il CEO della Mela è sempre molto attento a ripagare i propri dipendenti con premi speciali e anche questa volta non se l'è fatto dire due volte, scrivendo una lettera di ringraziamento e promettendo ai lavoratori della compagnia di Cupertino una settimana di ferie extra pagate in occasione della festa del Ringraziamento. Di seguito riportiamo alcuni stralci della mail di Cook.

"Team, abbiamo trascorso un'eccitante estate. Per la prima volta abbiamo lanciato sul mercato due nuovi iPhone. iOS 7 è stato creato grazie alla profonda collaborazione tra i team ingegneristici e di design. Grazie a questo lavoro i nostri utenti possono usufruire di una meravigliosa user interface e di fantastiche feature. Abbiamo svelato OS X Mavericks e il miglior Mac (Pro) di sempre. L'App Store ha celebrato un nuovo traguardo, grazie ai 50 miliardi di download. Inoltre, continuiamo ad esprimere la nostra passione per la musica grazie ad iTunes Radio e iTunes Festival. [...] Mi rendo conto di come abbiate lavorato incessantemente per portarci così lontano. So che ha richiesto grandi sacrifici personali... Come riconoscimento per i vostri impegni e raggiungimenti, sono lieto di annunciare che quest'anno estenderemo le festività per il Giorno del ringraziamento. [...] Sono anche lieto di annunciarvi che Apple è impegnata anche nel sociale. Che si tratti di migliorare le condizioni lavorative, l'ambiente, difendere i diritti umani, aiutare ad eliminare l'AIDS o a reinventare l'educazione, Apple si sta impegnando con sostanziali contributi alla società. Nulla di questo sarebbe stato possibile senza di voi. La nostra risorsa più importante non sono i soldi o la proprietà intellettuale. La nostra risorsa più importante - la nostra anima - sono i nostri dipendenti". Tim Cook ha anche parlato dell'impegno di Apple in attività benefiche, come la lotta contro l'AIDS tramite i proventi raccolti con la vendita di prodotti della linea (PRODUCT) RED, e della sua presenza in diversi Apple Store durante il lancio dell'iPhone 5s e 5c.