Apple: un nuovo tool per iCloud permette di vedere se il dispositivo è stato rubato

di

Con l'introduzione del tool Trova il mio iPhone, Apple ha lavorato molto sulla sicurezza dei propri dispositivi: grazie a questa applicazione, infatti, è possibile rintracciare il cellulare e, se rubato, bloccarlo per impedire ai malviventi di utilizzarlo. Quest'oggi però ci giunge notizia che alla suite di sicurezza è stata aggiunta una nuova funzionalità che sarà sicuramente utile a coloro che sono soliti  acquistare iPhone di seconda mano.

Inserendo il codice IMEI del dispositivo, infatti, sarà possibile scoprire se questo è stato rubato o no. Grazie a ciò i potenziali clienti potranno dormire sogni tranquilli in quanto sempre più spesso vengono offerti iPhone a prezzi vantaggiosi salvo poi scoprire che questi sono stati rubati.