Apple vieta la modifica degli screenshot delle app dopo l'approvazione in AppStore

di

Con una email indirizzata a tutti gli sviluppatori, Apple ha fatto sapere che, a partire dal 9 gennaio, non consentirà più la modifica libera degli screenshot che accompagnano la descrizione delle app in AppStore. Tale decisione è stata presa a causa di pratiche poco lecite messe in atto da alcuni developer che modificavano a piacimento le immagini per inserirne altre appartenenti a software più popolari e guadagnare più download. Tuttavia gli screenshot possono essere modificati ad ogni aggiornamento. Ecco il testo ufficiale dell'email:"A partire dal 9 gennaio, gli screenshot delle App verranno bloccati su iTunes Connect una volta che le stesse verranno approvate. I nuovi screenshot potranno essere introdotti solamente quando verranno rilasciati degli aggiornamenti, o nel caso di nuove App".

FONTE: iClarified