Apple Watch: in programma il lancio in altre nazioni a Giugno

di

Durante la conference call tenuta per annunciare i risultati finanziari del Q2 2015,  l'amministratore delegato ha fatto un annuncio che è passato in sordina ma potrebbe comunque riguardare gli utenti italiani. Tim Cook, infatti, ha affermato che è nelle intenzioni di Apple lanciare l'Apple Watch in altri paesi entro la fine di giugno. Attualmente lo smartwatch è disponibile solo in nove mercati, tra cui non figura ovviamente l'Italia, ed un rumor (poi rivelatosi falso) emerso qualche giorno fa riferiva che l'orologio sarebbe arrivato nei negozi nostrani l'8 Maggio.

Cook, durante la conference call ha dedicato molto spazio all'orologio ed ha approfittato dell'occasione per fare il punto sui diversi modelli disponibili (tre) ma si è soprattutto soffermato sulle applicazioni: attualmente sull'App Store ne sarebbero presenti più 3.500, più di quelle disponibili al momento del lancio di iPad ed iPhone.
Il CEO non ha ovviamente menzionato quali saranno i prossimi paesi a ricevere l'Apple Watch, ma la speranza di tutti è che la disponibilità sia superiore a quella iniziale.
Luca Maestri, il CFO dell'azienda, inoltre, ha affermato che i margini di guadagno per Apple Watch saranno più bassi rispetto a quelli degli altri prodotti. 
FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0