Apple Watch Sport: confermata la batteria da 205 mAh

di

I ragazzi di iFixit nelle ultime ore stanno smontando le varie versioni dell'Apple Watch, dal momento che l'orologio è disponibile nei negozi da oggi. Il team si è concentrato anche sull'Apple Watch Sport, vale a dire la versione di fascia bassa dello smartwatch, e non mancano le sorprese. A quanto pare smontare l'orologio è più difficile di quanto si possa credere: in particolare, gli stessi affermano che il display è saldato al corpo in maniera simile all'iPhone 5s.

Dietro lo schermo sono presenti le due novità più importanti: il Taptic Engine ed il Digital Crown, inoltre, si parla anche di una batteria da soli 205 mAh, che a quanto pare è abbastanza facile da rimuovere. Apple, in fase di presentazione, ha affermato che il modello da 42mm dell'Apple Watch garantirà un'autonomia superiore a quello da 38mm, quindi è anche lecito aspettarsi una batteria più grande.
Particolarmente interessante è il chip S1, che è descritto come il vero e proprio cervello dell'Apple Watch. A causa dello spazio limitato, inoltre, si è scoperto che Apple ha avvolto il microfono in una maniera nuova: in particolare tra gli stati interi ed esterni del case. FONTE: MacRumors