Google Earth VR: le più belle città del mondo si visitano con la realtà virtuale

di
La realtà virtuale, e i relativi visori, sono arrivati sul mercato con un’intenzione precisa: rivoluzionare, seppur a piccoli passi, il mondo dei videogiochi 3D.

Questo però è soltanto uno degli utilizzi possibili con questa tecnologia, cosa che Google sa benissimo. Non sorprende più di tanto venire a sapere che Big G ha reso compatibile una versione di Google Earth con la realtà virtuale e HTC Vive: Google Earth VR è disponibile al download gratuitamente. Non ha niente a che vedere con il mondo dei videogiochi, al contrario siamo nel pieno dell’e-learning: grazie all’immedesimazione totale della realtà virtuale possiamo sorvolare o passeggiare fra le migliori e belle città del mondo.

La versione è stata in sviluppo per diversi mesi e assomiglia molto a Google Street View per Cardboard e Google Daydream View, con la differenza che qui non ci sono fotografie a 360 gradi delle strade ma vere e proprie mappe stradali con edifici in 3D, dalla famosa e popolosa Manhattan alla nostra Firenze, passando per la Monument Valley americana.

FONTE: The Verge