ASUS ROG: dai notebook da gioco ai PC, tutte le novità dal CES di Las Vegas

di
ASUS ha annunciato tutte le novità che vedremo nella prima parte dell’anno per la gamma ROG, dedicata ai gamer. Questa comprende sia portatili che desktop PC, ma anche periferiche e dispositivi di networking, per un’offerta molto completa.

La linea di laptop da gioco si arricchisce con sette nuovi modelli, GX800VH, G701, G752, GL502, GL702, GL553 and GL753. Il GH800VH è il top di gamma della serie, con sistema di raffreddamento a liquido e SLI di GTX 1080, utilizzate per gestire il display da 18” 4K con tecnologia G-Sync. Il notebook comprende anche una tastiera meccanica ed è dotato del sistema di illuminazione AURA, per personalizzare i tasti della keyboard e altri elementi luminosi.
Il G752 mostra invece una configurazione più equilibrata, con GPU GTX 1070 e schermo con refresh rate da 120 Hz NVIDIA G-Sync. Il G701 torna invece ad offrire una GTX 1080 e un processore Intel i7 con moltiplicatore sbloccato per permettere l’overclock. Chiudono la lista i GL502 e 702, soluzioni da gioco compatte con GPU GTX 1070/1060, e i GL553 e GL753, questi dotati invece di GPU GTX 1050/1050 Ti.
Per quanto riguarda i desktop PC, ASUS ha mostrato un’offerta anche in questo caso molti ricca e capace di affrontare diverse fasce di prezzo, a cominciare da quella alta, dove troviamo il GT51CH, con CPU Intel Kaby Lake i7 7700K e SLI di GTX 1080. Grazie al sistema Aegis III il computer può essere facilmente overcloccato, inoltre include al suo interno un DAC SABRE capace di un output a 32 bit/384kHz. Il G20CI invece offre un processore i7 7700 e una GTX 1080 in un form factor ridotto, mentre il GD30 è stato rinnovato nel look e anche in questo caso troviamo processori i5-i7 Kaby Lake e fino a una GTX 1080 all’interno. Interessante il GR8 II, il più piccolo PC VR-Ready nella lineup ASUS, che include una GTX 1060 e CPU i7 Kaby Lake. Da segnalare anche il nuovo router Raptor GT-AC5300, creato specificatamente per il gaming. Con otto antenne, 8 porte LAN e la CPU Quad Core che gestisce il tutto, il sistema si candida come una soluzione per chi desidera il massimo dalla propria rete domestica, anche se il prezzo, probabilmente elevato, lo renderà avvicinabile solo agli utenti più esigenti.

Asus Asus Asus Asus Asus