Attacchi informatici cresciuti del 93% secondo Symantec

di

Stando ai dati registrati e riportati da Symantec, nel 2010 gli attacchi informatici hanno subito un incremento del 93% rispetto all'anno precedente, con la comparsa di circa 286 milioni di nuove minacce, concentrate soprattutto nelle realtà enterprise, e utilizzando come principale vettore d'attacco i social network. La popolarità crescente delle piattaforme sociali, le ha portate a divenire uno degli strumenti più utilizzati per la diffusione di malware, vista la possibilità che offrono di poter condividere e ridirezionare in modo veloce ed intuitivo milioni di utenti su pagine web costruite per l'occasione. Dall'analisi si riscontrano inoltre, circa 163 vulnerabilità che causerebbero la perdita del proprio dispositivo mobile.