Ballmer insiste:"Questo è l'anno di Microsoft, ci saranno grosse opportunità per gli sviluppatori"

di

Il CEO di Microsoft, Steve Ballmer, è apparso durante la presentazione dei nuovi Nokia Lumia 820 e 920 per parlare del sistema operativo Windows Phone 8. Egli ha usato gran parte del tempo a disposizione per corteggiare gli sviluppatori e ha scommesso che la prossima app di cui non se ne potrà fare a meno sarà realizzata per Windows:"Non ci sono dubbi, questo è l'anno di Windows. Smartphone Windows, tablet Windows, PC Windows. Abbiamo re-immaginato il nostro sistema operativo da zero. Tutti i dispositivi sono stati progettati per essere belli e funzionali". Ballmer ha poi insistito sul fatto che la sua piattaforma rappresenta "l'unica grande opportunità per gli sviluppatori di software al giorno d'oggi".

Nokia e Microsoft hanno iniziato a collaborare circa 18 mesi fa, nel tentativo di aiutare l'un l'altro a scalare posizioni nel mercato dei telefoni cellulari. Nokia soffre della concorrenza di Apple e degli smartphone che utilizzano Android di Google e sta cercando di usare Windows Phone 8 per rinvigorire il brand e sfruttare l'"ecosistema" tecnologico e degli sviluppatori di Microsoft. Quest'ultima dal canto suo, conta sulla nuova versione del proprio sistema operativo oltrechè su una nuova generazione di smartphone, tablet e PC per contrastare il dominio Apple e Google. Attualmente ci sono più di 100 mila applicazioni disponibili per Windows Phone; all'inizio del 2011 erano solo 7000:"A un anno da ora, tra smartphone, tablet e PC Windows, ci saranno oltre 400 milioni di nuovi device che useranno i nostri sistemi operativi", continua Ballmer. "Questi rappresentano un grande potenziale per i guadagni degli sviluppatori; 400 milioni all'anno di nuovi potenziali acquirenti di app non hanno rivali. Scommetto che tutti saranno d'accordo, il prossimo sviluppatore che farà il botto, sarà su Windows!" 
FONTE: Forbes Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti