Beats rientra di nuovo in possesso del controllo della propria azienda acquisendo azioni da HTC

di

Lo scorso anno HTC comprò la maggioranza delle azioni dell'audio brand Beats al prezzo di 300 milioni di $, entrando in possesso del diritto di controllo dell'azienda. Ora le cose sembrano essere ritornate all'origine, con l'annuncio da parte di HTC della vendita del 25% delle azioni in proprio possesso, al prezzo di 150 milioni di $. Secondo l'accordo, che HTC e Beats descrivono come un "re-allineamento" che "consentirà a Beats di godere di una maggiore facilità nell'espandersi globalmente", HTC rimane l'unico azionista esterno, con approssimativamente il 25% delle azioni della compagnia in proprio possesso; Beats quindi, controlla il 75%.

HTC detiene l'esclusiva per i device mobili, e le due compagnie lavoreranno insieme per i prodotti futuri, a partire da una campagna di marketing pianificata per fine anno. L'acquisizione di Beats nel 2011, consentì ad HTC di inserire all'interno dei propri device le famose cuffie dell'audio brand. L'accordo ovviamente, è terminato nell'aprile del 2012.