Bill Gates ha impedito ai figli di utilizzare lo smartphone fino ai 14 anni

di
La maggior parte dei giovani trascorrono oggi grossa parte delle loro giornate incollati ai loro smartphone e tablet. Lo stesso però a quanto pare non è accaduto ai figli di Bill Gates, in quanto il fondatore di Microsoft gli ha impedito di utilizzare lo smartphone fino ai quattordici anni.

Il tutto per limitare quanto più possibile l’esposizione al bagliore degli schermi digitali. Lo ha rivelato lo stesso Gates in occasione di un’intervista pubblicata nel corso del fine settimana, nel corso del quale ha anche svelato che, sebbene oggi i propri figli abbiano un’età superiore ai 14 anni, l’utilizzo dei dispositivi elettronici a tavola resta comunque bandito.
L’utilizzo dello smartphone in maniera responsabile può essere utile per i compiti e restare in contatto con gli amici, ma si è arrivati all’eccesso” ha affermato Gates, che è sempre stato molto sensibile sulla questione.
Gates è anche tornato sul divertente aneddoto pubblicato ormai qualche anno fa da Vogue, che parlando con la moglie Melissa era venuto a conoscenza del fatto che i bambini continuavano a chiedere dispositivi Apple, ottenendo però un fermo rifiuto da parte del padre che gli aveva ricordato come “la ricchezza della nostra famiglia l’abbiamo ottenuta grazie a Microsoft, quindi non sarebbe corretto investire in un concorrente”.

FONTE: BGR Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti