BlackBerry chiede pazienza ai clienti

di

In una lettera aperta pubblicata oggi sui maggiori quotidiani internazionali, BlackBerry ha voluto rassicurare i clienti ed ha chiesto pazienza agli investitori. "Potete continuare a credere in BlackBerry" recita il dispaccio, riportato anche sul sito ufficiale dell'azienda, "abbiamo un bilancio senza debiti e stiamo ristrutturando l'azienda per ridurre le spese del 50% e creare un'azienda orientata al cliente. Si tratta di decisioni dolorose che però renderanno l'azienda più forte".

Nei paragrafi successivi però la società ammette le difficoltà incontrate nel competere con gli smartphone orientati al consumatore come gli smartphone: "sappiamo che BlackBerry non è per tutti. BlackBerry è diversa, e questo lo si sa da sempre. Ma BlackBerry può rendervi diversi. Abbiamo preso un numero incalcolabile di decisioni che hanno cambiato il mondo, abbiamo chiuso un numero importante di accordi e sono state trasmesse comunicazioni di vitale importanza".