BlackBerry: Google, LG e Samsung tra i possibili acquirenti?

di

La situazione finanziaria di BlackBerry non è delle migliori e si vocifera da tempo una sua acquisizione da parte di altre compagnie del settore intenzionate a far propri i prodotti e i brevetti dei canadesi. Secondo l'agenzia di stampa Reuters, BlackBerry stessa avrebbe richiesto ai suoi competitors quale fosse il loro grado d'interesse nei propri confronti, una sorta di sondaggio per capire quali potrebbero essere eventuali acquirenti. Tra quelli indicati da Reuters, troviamo Google, LG, Samsung, Intel e Cisco.

La situazione in cui versa BlackBerry comunque, ancora non è chiara, visto che ancora non si è saputo con certezza se in vendita, qualora fosse davvero in vendita qualcosa, ci sia una parte o l'intera società. Qualche settimana fa, portavoce della compagnia nord americana avevano parlato di un ritiro dal settore consumer, con relativo licenziamento di 4500 dipendenti, e focalizzazione esclusiva sul settore business, da sempre fiore all'occhiello dei canadesi. C'è chi parla di un limite di tempo imposto dal consiglio d'amministrazione fissato alla fine di novembre. Qualunque decisione venisse presa, la sapremo nel giro di poche settimane.