BlackBerry al lavoro su un antivirus per... le macchine

di
BlackBerry è al lavoro su un antivirus pensato per le macchine. L'azienda del popolare smartphone per il business starebbe collaborando con due popolari case automobilistiche: Aston Martin e Ranger Rover. Il tool preverrebbe la possibilità di Hacking da parte di malintenzionati e frutterà a BlackBerry 10$ al mese per singola vettura.

Il servizio potrebbe essere lanciato all'inizio del prossimo anno. Le autovetture fanno sempre più affidamento su computer, tool connessi ad internet e sistemi bluetooth. Verosimilmente in un futuro non molto lontano saranno proprio le auto i principali target degli attacchi hacker.

Vi basti pensare che presto Google rilascerà una piattaforma Android per auto completamente autonoma dagli smartphone. E già adesso, come vi abbiamo raccontato a suo tempo, rubare un auto con tecnologia smart key è davvero un gioco da ragazzi.

Al momento si tratta solamente di un rumor, per quanto riportato da Gus Papageorgiou, analista che segue la compagnia da più di quindici anni. Il che rende queste voci estremamente credibili. Ad ogni modo, sia Blackberry che le due compagnie coinvolte hanno smentito la notizia o rifiutato di commentarla.

FONTE: Reuters Quanto è interessante?
4
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti