BlackBerry Mercury avrà la stessa fotocamera Sony dei Google Pixel

di
Se tutto va secondo i piani, al prossimo Mobile World Congress 2017 di Barcellona vedremo il nuovo smartphone BlackBerry Mercury. Il telefono, realizzato da un’azienda cinese con licenza ufficiale BlackBerry, avrà per certo una tastiera QWERTY e un ampio schermo touch, i dettagli però dovranno ancora essere ufficializzati dal brand canadese.

Oggi veniamo a conoscenza di un nuovo rumor, diffuso sul web da Roland Quandt di WinFuture: secondo il giornalista il telefono avrà una camera posteriore identica a quella già vista sui Google Pixel e Pixel XL. Se così fosse sarebbe un gran colpo di coda, poiché gli esperti della fotografia di DxOMark hanno valutato la camera dei nuovi googlefonini come la migliore del mercato mobile (sollevando certo non pochi dubbi e polemiche).

Si tratta dunque di un sensore Sony IMX378 da 12 megapixel, capace di girare video anche a risoluzione 4K. Frontalmente invece dovremmo trovare un sensore Samsung OV8856 oppure un Samsung S5K4H8 da 8 megapixel. Se così fosse, il BlackBerry diventerebbe di colpo uno dei terminali più interessanti del prossimo MWC 2017, almeno per gli appassionati di fotografia e tastiere QWERTY.

FONTE: 9to5google