Blue Origin: Jeff Bezos mostra uno "sneak peek" della capsula per turisti

di
Il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, da tempo ha fondato una società che si occuperà di viaggi spaziali per turisti, Blue Origin. Nella giornata di ieri ha rilasciato le prime immagini che mostrano una delle capsule per passeggeri, che secondo quanto affermato verrà inviata nello spazio per viaggi brevi.

Le immagini, visualizzatili ovviamente in calce, mostrano dei sedili molto eleganti, ma anche dei finestrini da cui i turisti potranno affacciarsi per godersi lo splendido panorama. Bezos ha anche affermato che i primi test dei viaggi spaziali turistici verranno effettuati ne 2017, mentre per il primo volo bisognerà aspettare il 2018.
Il veicolo Shepard può raggiungere altitudini suborbitali ed i voli dureranno circa undici minuti. La navicella, oltre che per il turismo spaziale, potrebbe anche servire come un laboratorio di microgravità.
Nel corso degli ultimi mesi, Blue Origin ha effettuato numerosi lanci di prova, che hanno anche incluso l’atterraggio del razzo riutilizzabile. Proprio questi razzi riutilizzabili potrebbero ridurre i costi dei voli spaziali, sulla falsariga di SpaceX.

FONTE: Space.com
Blue Origin Blue Origin Blue Origin