Canonical pronta a lanciare il nuovo smartphone con Ubuntu

di

Canonical, messa finalizzata la collaborazione con Meizu e BQ, ormai risalente ad un anno fa, è pronta a lanciare sul mercato il primo smartphone basato su Ubuntu. Si tratta di una nuova variante dell'Aquaris E4.5, un cellulare di fascia media che è disponibile nei negozi con il sistema operativo di Google, Android. L'Ubuntu Edition, infatti a parte il software mantiene praticamente tutte le caratteristiche tecniche dell'altra versione.

Siamo quindi di fronte ad un dispositivo con display da 4,5 pollici con risoluzione di 960x540 pixel, processore MediaTek quad-core da 1,3 Ghz basato sull'architettura Cortex-A7, 1 gigabyte di RAM ed 8 gigabyte di memoria interna. La fotocamera posteriore invece è da 8 megapixel, mentre quella frontale da 5 megapixel. Il tutto a 169,90 Euro. Almeno inizialmente il cellulare sarà disponibile solo attraverso dei canali di vendita online, ma BQ attualmente ancora non ha intenzione di venderlo al di fuori dei confini europei.
Il Vice President of Mobile di Canonical ha affermato che si Ubuntu rappresenta un sistema operativo per la massa, ma “il processo sarà graduale e lo faremo arrivare a tutti in modo intelligente col passare del tempo”. 
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0