Cassini riprende gli anelli di Saturno e Teti spunta sullo sfondo

di
Mentre Cassini sta compiendo le sue ultime orbite attorno al pianeta degli anelli, la NASA ci regala altri scatti mozzafiato che la sonda ha catturato durante il mese di maggio. In quello che vi stiamo mostrando è stata ripresa Teti, la luna di Saturno ghiacciata visibile sopra al suo sistema di anelli.

Dopo averci stupito con lo scatto delle turbolenze di Saturno, questa foto del 13 maggio mostra il satellite Teti illuminato dalla luce di Saturno, che non è altro che l'energia riflessa del Sole. La foto è stata ritoccata raddoppiando la luminosità del satellite per renderlo più visibile rispetto allo sfondo scuro.

Il 15 settembre Cassini compierà un ultimo tuffo nell'atmosfera di Saturno, una discesa che sarà affrontata mentre raccogliere tutti i dati possibili del pianeta. La distruzione totale del satellite che dal 2004 lavora ininterrottamente è una scelta precisa della NASA: una volta esaurita la sua energia la sonda avrebbe potuto 'inquinare' l'ambiente circostante, compromettendo eventuali missioni future.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
8
Cassini riprende gli anelli di Saturno e Teti spunta sullo sfondo