Cercano delle prostitute con Siri, la risposta dell'assistente è esilarante

di
Il rapporto degli esseri umani con gli assistenti vocali presenti nei vari dispositivi è strano. Progettati dalle società per scopi informativi e per essere degli aiutanti veri e propri, più volte applicazioni come Siri vengono utilizzati in tutt’altro modo.

E’ quanto accaduto a Toronto. Un gruppo di ragazzi, evidentemente ha iniziato a giocare con Siri chiedendo all’assistente vocale di Apple informazioni su prostitute, e dove trovarle. La particolarità sta nel fatto che l’IA ha dato una risposta esilarante, per certi versi.
Come si può vedere dallo screenshot presente in calce, Siri ha iniziato ad indirizzare i ragazzi presso l’eSports Bar, un locale di Toronto nel quartiere Little Italy.
Il proprietario ha iniziato a ricevere prenotazioni e telefonate definite dallo stesso “equivoche”, in quanto evidentemente si è sparsa la voce tra gli abitanti della città che hanno iniziato a telefonare al locale.
I proprietari, dal loro canto, hanno immediatamente contattato il supporto Apple che ha provveduto a risolvere il problema.

FONTE: Pa Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti