CES 2014

CES 2014: tutti i numeri della fiera di Las Vegas

di

Il 2014 CES, la principale manifestazione internazionale sulle nuove tecnologie prodotta da Consumer Electronics Association (CEA), ha sbagliarato ogni record precedente con gli oltre 3.200 espositori, che hanno schierato le tecnologie più innovative in ogni campo della vita moderna sui più di due milioni di metri quadrati netti di spazio espositivo della fiera.

È stata dunque mantenuta in pieno la promessa di stupirci con l'avanguardia nella tecnologia proposta al Preshow, che ha "dato il via alle danze" la sera di domenica 5, presentando ben 99 schermi da tavolo, su cui altrettanti espositori hanno fornito in anteprima i propri lanci di prodotto. Fra i brand protagonisti della serata ricordiamo la presenza di 3M ​​Touch Systems, Arrayent , Bell'O International, Chevrolet, DISH, Escort, Fitbug, Holi, Lenov , LG, Liquid Image, Molami, Off-Grid Solutions, Orbotix, Parrot, dell'italiana Puro, di Samsung, Sculpteo, Soundfreaq, Tobii Technology, Velodyne, Xdroid e Yurbuds."CES è sempre il punto di ritrovo a livello mondiale per tutti coloro che operano nel business delle tecnologie consumer e presenta come ogni anno la più grande vetrina dell'innovazione dell'intero pianeta", ha dichiarato Gary Shapiro, presidente e CEO di CEA . "Oggi prevediamo che il volume d'affari delle tecnologie al consumo in USA cresca del 2,4%, raggiungendo i 208 miliardi di dollari. Un livello da record, in cui le nuove categorie di prodotti conteranno per ben 6 miliardi. Ci troviamo di fronte a una imponente ondata d'innovazione," continua Shapiro. "L'incrediblie sviluppo che categorie di prodotti emergenti come gli Ultra HDTV,  i ‘wearable electronics' e le stampanti 3D sperimenteranno quest'anno sottolinea il ruolo significativo che le nuove tecnologie continuano a giocare nel mercato attuale".Brian Krzanich, nuovo CEO di Intel, nel proprio intervento, nell'ambito dei Tech Titans, ha puntato l'attenzione sugli "ingredienti base" dell'innovazione. Krzanich ha analizzato come i dispositivi connessi creano esperienze coinvolgenti che cambieranno il nostro stesso modo di vivere, lavorare e giocare. Nel corso del suo keynote speech, Krzanich ha dimostrato una mezza dozzina di prodotti che collegano perfettamente dispositivi e persone creando vere esperienze tecnologiche, ognuno dei quali sarà disponibile nel 2014. Fra questi ricordiamo gli auricolari intelligenti che, accoppiati all'opportuna app sullo smartphone, monitorano ritmo, posizione e anche frequenza cardiaca, utilizzando sensori incorporati nelle auricolari stessi; o "Jarvis", una cuffia che interagisce con uno smartphone senza interventi manuali. O ancora il nuovo orologio intelligente, che non richiede alcun dispositivo di collegamento, dispone di connettività propria ed è geo referenziato per tracciare la posizione di chi lo indossa.Le tecnologie indossabili sono una componente chiave della visione del futuro connesso di Intel. Infatti lo stesso CEO ha annunciato numerose partnership con altre industrie creative come quelle della moda, dell'animazione e dei giochi. Krzanich ha anche annunciato che Edison, il nuovissimo chip, parte della gamma di SoC Quark, sarà caratterizzato da "un vero e proprio PC di classe in forma di scheda SD".  Questo SoC dual core da 22 nm a bassissimo consumo può essere utilizzato per alimentare dispositivi indossabili. "Stiamo creando una rete di dispositivi intelligenti, tutti integrati fra loro e tutti alimentati da Edison", ha concluso Krzanich.Rupert Stadle, presidente del CdA di AUDI AG, ha offerto un altro Tech Titans keynote speech per affrontare il futuro dell'innovazione nel settore automobilistico e il suo impatto diretto sul mercato delle tecnologie al consumo. Stadler immagina un futuro in cui le auto si "auto-guidano" e le strade stesse un giorno potrebbero guidare i veicoli. Contribuirà a rendere quel futuro realtà la partnership con Nvidia, per impiegare il processore Tegra K1, e con AT&T, per introdurre negli Stati Uniti sistemi di accesso mobile LTE in-car. Audi ha già introdotto l'attesissima Sport Quattro LaserlightV8, concept car ibrida, un veicolo che può fare 90 miglia (oltre 140 km) con un solo gallone (meno di 4 litri) di carburante e sarà disponibile con un sistema di pilota automatico. Che, con fari laser tre volte più potenti di quelli a LED, può illuminare la strada per più di 500 metri. Stadler ha sottolineato che il debutto di Audi nell'industria elettronica copre "l'intero spettro di ciò che significa essere un leader nell'innovazione".Ancora, Kazuo Hirai, presidente e CEO di Sony, nel keynote di apertura ha sottolineato la necessità di attingere la curiosità dei consumatori, perseguendo ciò che egli chiama "The Wow", dicendo Sony si sta ora concentrando i propri prodotti su un settore che chiama Remix Generation. "Sono veri nativi digitali, che non adorano più l'altare della tecnologia", ha dichiarato Hirai . "Saranno loro gli arbitri della tecnologia che interessa loro. Abbiamo dovuto chiedere a noi stessi , 'Cosa farà loro gridare wow'?".E Andrew House, presidente e CEO di Sony Home Entertainment, ha annunciato il servizio di gioco in streaming PlayStation Now, che raggiungerà anche chi non usa la console per giocare attraverso dispositivi mobili. Ha inoltre fatto capire che Sony avrà un servizio di visualizzazione domestica basato sul cloud. Fra i lanci di circa 20.000 nuovi prodotti che hanno animato le conferenze stampa degli espositori del 2014 CES - dalle multinazionali alle più aggressive start-up - ricordiamo ad esempio:
  • LG - LG G Flex - schermo curvo OLED con la prima batteria curva del mondo (6" display HD; monitor dell'attività fitness Lifeband Touch con display OLED e connettività Bluetooth, LG Homechat con opzione voice-messaging/texting.
  • Monster - Cuffie DNA WirelessPro - wireless , cancellazione del rumore con controlli integrati; GODJ - Portatile, dispositivi DJ standalone che si adatta alla mano.
  • Sharp - la linea Aquos HD TV, comprendente i nuovi Aquos Q+ con 10 milioni di sub pixel in più, upscaling integrato, audio e streaming Bluetooth (prima sul mercato a riprodurre contenuti UHD) ; Smart Central - App compila tutti i contenuti in un'unica funzione di ricerca.
  • Huawei - Smartphone Ascend Mate2 4G: forma curva, display da 6.1, LTE Cat4 150mbps, Bluetooth 4.0, processore Quad core 1.6 Ghz, tecnologia multi-screen, batteria da 4050mAh (durata 2 giorni), reverse charging per ricaricare altri apparecchi, migliorato 6.1 HD (EHD), 5MP camera frontale e selfie panoramica.
  • Tarsier - MoveEye - Occhiali 3D con telecamere stereo che consentono l'interazione con ciò che è sullo schermo, "interazione diretta".
  • Livio Radio - SmartDeviceLink per standardizzare un modo per portare le app nel cruscotto di tutti i veicoli.
  • DISH - Nuove aggiunte alla linea Hopper del servizio DVR per la casa, SuperJoey che abbinato con l'Hopper permette agli utenti di registrare fino a otto spettacoli in una sola volta e 2.000 ore di contenuti, Wireless Joey manda contenuti in streaming a qualsiasi TV in casa.
  • VOXX - Myris - Iris autenticatore identificazione per una maggiore sicurezza online ; 360Fly, macchina fotografica autosufficiente a 360 gradi, impermeabile e montabile; Soundboard alimenta Plus - 5200mAH di ricarica, con in più funzionalità audio wireless.
  • Panasonic - Toughpad FZ-M1, robusto tablet da 7 pollici; la nuova serie AX800 "Life + Screen" di Ultra HDTV da 4K con attivazione vocale, tecnologia di riconoscimento facciale e avanzata personalizzazione; 4K Varicam, la prima macchina fotografica professionale impermeabile da 4K; e il tablet Toughpad 4K, con Display LCD da 20pollici, il primo ad offrire la risoluzione 4K.
  • Intel - il nuovo brand RealSense ruota attorno a una sottile fotocamera integrata, 3D sensibile, che può essere incorporata in desktop, laptop , tablet ecc. e offrirà una scansione degli oggetti per la stampa 3D.
  • TouchJet Pte. - TouchJet - Un preciso pico-proiettore abilitato per al tatto con un SO Android integrato che trasforma qualsiasi parete vuota in un tablet interattivo da 80 pollici.
  • Hisense - la piattaforma di smart TV VIDAA, a sistema Android, consente agli utenti di alternare senza soluzione di continuità TV in diretta, entertainment on demand, programmi registrati, contenuti personali, applicazioni e altro ancora, solo premendo un bottone.
  • Formula E - ha presentato in versione demo la prima auto da corsa elettrica; Qualcomm inizierà ad integrare Snapdragon nell'auto aggiungendo WiFi e Bluetooth.
  • Samsung - la TV curva UHD da 105", prima e più grande UHD curva del mondo, ha 11 milioni di pixel con auto enhancer di profondità per dare un effetto 3D anche senza occhiali, la TV flessibile Ultra HD da 85" pulsante si trasforma dal schermo piatto a curvo con un pulsante; la nuova serie di tablet PRO da 12.2" con tastiera virtuale full size.
  • Toyota - debutto americano del concetto di berlina a celle a combustibile di Toyota con un range di guida di 300 miglia, da zero a cento kmh in 10 secondi, senza emissioni e con serbatoio di idrogeno ricaricabile in 3-5 minuti.
  • MakerBot - la serie di stampanti Replicator 3D tra cui la Mini, Replicator e Z18 con risoluzione su strato di 100 micron, display LCD full color, abilitato ad app e cloud, con fotocamera di bordo opzionale per il monitoraggio della stampa e la condivisione.
  • SKULPT - il dispositivo SKULPT calcola la composizione corporea tramite elettrodi, rilevando la differenza tra muscolo e grasso e consigliando l'utente sugli esercizi in base ad obiettivi e miglioramenti individuali.
  • Sony - in anteprima il servizio di download di video a risoluzione 4K da Sony Pictures Entertainment; Handicam pure da 4K; Life Log, un'esperienza di tecnologia intelligente vestibile; ed Xperia Z1, uno smartphone compatto con 20 megapixel.